Outlook Ftse Mib #59

IN COLLABORAZIONE CON

 unicredit logo

Bentornati all’appuntamento con l’Outlook sul Ftse Mib. La settimana si è aperta in modo molto negativo per Milano (-2.44%) trascinata in rosso da un movimento ribassista accorato di tutti i principali indici internazionali. Alla fine, la stagionalità negativa di Giugno si è palesata…nel mio redazionale precedente scrivevo: “posso dire che tutta questa calma mi desta qualche perplessità e per questa ragione nel corso delle ultime sedute mi sono limitato ad intraprendere solo rapide operazioni intraday. Al momento preferisco attendere un’eventuale correzione prima di prendere posizioni forti sul mercato, che in questo momento rappresenterebbero più una sorta di terno al lotto che altro”. Direi che la prudenza sia stata ripagata. Andiamo allora ad aggiornare la situazione sul consueto grafico daily:

Ftse Mib 26062018

Con il forte storno di ieri, il Ftse pare ormai prossimo al test (ennesimo) di quota 21.000 punti. Al netto di un molto probabile rimbalzo tecnico che potrebbe avvenire nella seduta odierna, è lecito attendersi un approdo sui minimi annui (e con un Dax verso 12.000, Sp500 2660, Nasdaq 6920, Eurostoxx 3280) andando a concludere il mese di Giugno con quasi tutti gli indici in terreno negativo.

Per quanto riguarda il possibile rimbalzo tecnico del nostro indice, area 21.520 è target ipotizzabile e resistenza intraday ardua da superare: solo una chiusura di seduta superiore potrebbe rappresentare un discreto segnale di ripresa, che diverrebbe concreta tuttavia solo al recupero di 21.800 punti – sebbene francamente – questa ipotesi non appaia la più probabile.

Con un Vix che nella giornata di ieri ha visto un rialzo di ben 25 punti percentuali (da 13.77 a 17.33), considerata anche la lunga compressione di volatilità che abbiamo vissuto, è lecito attendersi ulteriore pressione ribassista sui principali indici finanziari.

In accordo con quanto già anticipato nell’Outlook precedente, ritengo sia utile attendere comunque i primi giorni di Luglio prima di prendere in considerazione operazioni di trading multiday. In particolare, prima di prendere posizioni più decise – in termini rialzisti- sul nostro indice, sarebbe preferibile andare ad attendere i prezzi o in zona 20.800 volendo lavorare sulla debolezza, o in zona 21.800 volendo lavorare con la forza, ma sempre attendendo Luglio, magari intorno al 5/6.

Seguirò da vicino l’evolversi della situazione e proporrò un nuovo Outlook a settimana conclusa. Nel frattempo, rinnovo l’invito alla grande prudenza ed al rigoroso controllo dell’utilizzo della leva finanziaria.

 

Ricordo che è online il mio nuovo sito www.mytrader.club, il portale che condivido con Giovanni Lapidari e che raccoglie il frutto della nostra esperienza, dei software e dei servizi che abbiamo pensato per tutti coloro che intendono approcciarsi al trading in modo consapevole, professionale, vincente.

Il mio Portafoglio Virtuale è visualizzabile qui. Ricordo che per eventuali curiosità e commenti su questo articolo, è possibile contattarmi a info@marcotosoni.it

Anche nel 2018 il servizio Outlook Ftse Mib & Virtual Certificates Portfolio, verrà arricchito dalla creazione di un webinar gratuito mensile (qualora non fossi iscritto alla mia newsletter, è sufficiente registrarsi gratuitamente sul sito www.marcotosoni.itper ricevere mensilmente le credenziali di accesso). Prossimo appuntamento Giovedì 19 Luglio (ore 18:00-19:00), dove mostrerò i miei ultimi studi sulle strategie di trading Trend Following.

Auguro un buon trading a tutti, dandovi appuntamento al prossimo articolo dove andrò a caccia di opportunità in certificati!

No comments yet.

Lascia una risposta

© 2016 by    
Marco Tosoni