Virtual Certificates Portfolio #64

IN COLLABORAZIONE CON

 unicredit logo

 

Bentornati all’appuntamento con Virtual Certificates Portfolio. La settimana scorsa si è conclusa con un apprezzamento di oltre 2.5 punti percentuali da parte del Ftse Mib, all’interno di un contesto tecnico positivo, che potrebbe portare ad una ulteriore crescita nelle prossime sedute, che ci condurranno all’ultimo trimestre dell’anno, storicamente propizio per i mercati azionari internazionali. Nel corso del webinar dello scorso 23 Agosto avevo mostrato come intendessi agire sul mio portafoglio, sulla base della mia view positiva per l’ultima parte del 2018. Risolti alcuni problemi tecnici riscontrati sul mio blog, colgo l’occasione per aggiornare la situazione.

BREMBO

Nel corso del mese di Aprile, avevo puntato la mia attenzione su Brembo, inserendo un Top Bonus Certificate (qui la SCHEDA TECNICA) all’interno del mio portafoglio. La barriera è fissata a 11.256, ad una distanza di circa il 5% dalle quotazioni attuali (nei Top Bonus viene rilevata solo in occasione della scadenza) e tuttavia, l’impostazione storicamente rialzista del titolo, mi fa pensare ci siano i margini per vedere brillare Brembo nel corso della parte finale del 2018. Vediamo l’impostazione tecnica, sul consueto grafico daily:

Brembo 24092018

Dopo un’estate passata a lavorare a cavallo di area 11, Brembo è riuscita a spingersi fino a 12 euro circa, dove ha nuovamente testato la trendline ribassista partita dai massimi relativi di fine 2017 e che per ben 4 volte nel corso di quest’anno, è riuscita a respingere le quotazioni del titolo, producendo storni anche piuttosto rapidi. A mio parere, questo è il test risolutivo: immagino che il titolo bergamasco possa riuscire finalmente a rompere questa trendline ed a spingersi verso le resistenze statiche di area 12.80/13.00€ prima e 14.00€ successivamente – area questa – dove ipotizzo si possa registrare il massimo annuo e la chiusura del 2018. Per questo motivo ho incrementato da 4 a 8, il numero di certificati all’interno del mio portafoglio. Per ulteriori dettagli sul Top Bonus in oggetto, rimando al mio precedente articolo del 21 Aprile scorso (LINK QUI).

ENEL

Un altro titolo sul quale ho deciso di puntare è Enel, come mostrato nel webinar dello scorso 23 Agosto tenuto in collaborazione con Unicredit (LINK QUI). Vediamo la situazione sul consueto grafico daily:

Enel 24092018

Nel corso dell’estate, che per Enel è stata piuttosto complicata, il titolo è andato a rompere l’importante supporto di zona 4.40/4.45€: il movimento tuttavia si è rivelato una chiara trappola per ribassisti – prova ne è la ripresa a “V” generatasi rapidamente – che ha trovato peraltro un’accelerazione importante proprio al recupero di 4.40€, andando a rompere una precedente trendline discendente, attorno alla quale è stata costruita una nuova base di ripartenza che ha in zona 5.00/5.10€ il target per fine 2018 (dove peraltro è ancora aperto un vecchio gap ribassista). La buona impostazione del titolo, conferma – per il momento-  la bontà della scelta illustrata nel corso del webinar dello scorso Agosto. Passo quindi ad illustrare le caratteristiche del Cash Collect Certificate selezionato.

 

Selezione del Certificato

– Prezzo di acquisto 99,00 (ne inserisco 10 in portafoglio, per un controvalore di € 990,00)

– Barriera 3.3096 (distante poco meno del 30.00% dalle quotazioni attuali)

– Coupon semestrale 2.80€ condizionato (verrà pagato se Enel sarà sopra la barriera e nel contempo, potrebbe scattare la liquidazione anticipata nel caso in cui la quotazione al 14.12.2018 sarà superiore al prezzo trigger di 4.728)

– Scadenza 19 Giugno 2020 

– Codice ISIN DE000HV4CB07

Per le informazioni e tutti i dettagli ti rimando alla SCHEDA TECNICA presente sul sito Onemarkets

 

Ricordo che è online il mio nuovo sito www.mytrader.club, il portale che condivido con Giovanni Lapidari e che raccoglie il frutto della nostra esperienza, dei software e dei servizi che abbiamo pensato per tutti coloro che intendono approcciarsi al trading in modo consapevole, professionale, vincente. 

 

Il mio Portafoglio Virtuale è visualizzabile qui. Ricordo che per eventuali curiosità e commenti su questo articolo, è possibile contattarmi a info@marcotosoni.it

Anche nel 2018 il servizio Outlook Ftse Mib & Virtual Certificates Portfolio, viene arricchito dalla creazione di un webinar gratuito mensile (qualora non fossi iscritto alla mia newsletter, è sufficiente registrarsi gratuitamente sul sito www.marcotosoni.itper ricevere mensilmente le credenziali di accesso). Prossimo appuntamento questo Giovedì 27 Settembre (ore 18:00-19:00), dove ci sarà occasione di andare ad aggiornare la situazione sui principali mercati finanziari, con particolare attenzione per il nostro Ftse Mib nonchè di ripassare alcune tecniche di selezione dei Certificates più promettenti.

Auguro un buon trading a tutti, dandovi appuntamento al prossimo articolo!

 

No comments yet.

Lascia una risposta

© 2016 by    
Marco Tosoni