Virtual Certificates Portfolio #72

IN COLLABORAZIONE CON

 unicredit logo

 

Bentornati all’appuntamento con l’Outlook sul Ftse Mib. Dopo 3 barre consecutive rialziste, l’ultima settimana si è conclusa con un deprezzamento pari all’1.09% intorno ad area 20.500, dopo aver aggiornato i massimi annuali sull’importante quota psicologica di 21.000 punti. Osserviamo la situazione sul consueto grafico giornaliero:

FTSEMIB10032019

 

Il Top settimanale (e provvisoriamente anche del 2019) si è attestato esattamente in area 21.000 a poco meno di un punto percentuale dal Target #2 che avevo già anticipato nei miei precedenti Outlook (qui il più recente): permane quindi aperto il gap risalente allo scorso finale di Settembre 2018. Indipendentemente dallo storno giunto nelle sedute di Giovedì  e Venerdì scorsi, rimango dell’idea che quanto meno il target di 21.200 verrà raggiunto. Per questo motivo diventa fondamentale cercare di individuare un valido punto di rientro nel trend rialzista, che a mio parere persisterà quanto meno fino alla fase finale del mese di Aprile. Una prima area utile, potrebbe essere registrata tra 20.300 (precedente Target #1) e 20.200 (dove arriveremmo al 25% di ritracciamento di tutto il rally 2019: questa zona di prezzi è particolarmente interessante dato il tentativo di creazione di una base nello scorso Agosto 2018. In quest’ottica sarà molto importante valutare una tenuta di quest’area, nelle sedute di oggi e di Martedì. In caso di ulteriori affondi, l’area chiave diverrebbe 20.000/19.800 che ritengo molto solida e supportata invero fino a 19.500 punti: sotto quest’area è bene non si scenda, poichè qualora si verificasse questo scenario, la mia view si rivelerebbe errata, aprendo spazi a discese più profonde, fino a zona 18.400 dove registriamo l’ultimo solido ed affidabile supporto di Ftse Mib. 

Resto tuttavia convinto che lo storno di fine settimana scorsa rappresenti una correzione naturale di uno swing rialzista molto intenso e che quindi questa azione del prezzo – da un certo punto di vista – possa anche essere salutare per il nostro indice, a patto che nel corso di questa settimana si riesca a creare una buona base di ripartenza all’interno della prima area supportiva succitata. Questa è anche la mia personale preferenza circa il più probabile scenario tecnico che andrà a concretizzarsi. Un primo segnale rialzista convincente sarebbe rappresentato da una chiusura superiore ai massimi di Venerdì scorso, che farebbe scattare un segnale di acquisto con target 21.200 e stop a 20.150.

 

Il mio Portafoglio Virtuale è visualizzabile qui. Ricordo che per eventuali curiosità e commenti su questo articolo, è possibile contattarmi scrivendo al mio indirizzo mail info@marcotosoni.it

Il servizio Outlook Ftse Mib & Virtual Certificates Portfolio proseguirà anche nel corso di tutto il 2019, arricchito come sempre di un webinar gratuito mensile (qualora non fossi iscritto alla mia newsletter, è sufficiente registrarsi gratuitamente sul sito www.marcotosoni.itper ricevere mensilmente le credenziali di accesso). Prossimo appuntamento  Giovedì 21 Marzo (ore 18:00-19:00), con un Outlook dei mercati finanziari generali, aggiornamento del mio portafoglio certificati ed identificazione di nuove opportunità operative.

Auguro un buon trading a tutti, dandovi appuntamento al prossimo articolo!

Comments are closed.

© 2016 by    
Marco Tosoni